domenica 20 maggio 2012

Terremoto in Emilia, la "battuta" leghista

A poche ore del terremoto che ha colpito l'Emilia. Ecco la "battuta" leghista:


“Terremoto nel Nord Italia.. Ci scusiamo per i disagi, ma la padania si sta staccando (la prossima volta faremo più piano)..”
E’ questo il post che il leghista Stefano Venturi ha postato stamattina sulla sua pagina Facebook (sopra lo screenshot) dopo le scosse di terremoto che hanno colpito l’Emilia. Un messaggio (poi rimosso) che è rimbalzato su centinaia di bacheche del social network e in rete, tra i commenti indignati degli utenti e che nel pomeriggio ha spinto Venturi a rassegnare le dimissioni.

0 COMMENTI: